Il cuscino di noccioli di ciliegia è un vecchio rimedio svizzero chiamato anche bouilotte ovvero “borsa dell’acqua calda a secco” che può essere riscaldato e poi appoggiato sulla parte del corpo dolorante o utilizzato freddo, in caso di traumi o cadute, per alleviare la febbre, le punture d’insetto e le insolazioni.Insomma, un vero toccasana.

Rispetto alla borsa dell’acqua calda però, il cuscino non si raffredda velocemente grazie alla camera d’aria naturale presente all’interno dei noccioli, ma rilascia il calore secco gradualmente, basterà scaldarlo nel forno normale al massimo a 100° per 10 minuti e nel microonde fino a 600 Watt per circa 2-3 minuti.

Nel caso serva come ‘borsa del ghiaccio’, si può raffreddare nel freezer in un sacchetto di plastica per 15-20 minuti, per poi usarlo sulla parte contusa.

Dà sollievo in caso di dolori articolari, mal di schiena, cervicale, mal di pancia, dolori alla zona lombare, coliche, contusioni e distorsioni.